A Norcia assegnate prime casette legno

Con sorteggio, "in anticipo su tempi" evidenzia il Comune

(ANSA) - NORCIA (PERUGIA), 11 GEN - Assegnate le prime 20 casette in legno ai terremotati di Norcia. Verranno consegnate entro una decina di giorni e questo permetterà agli assegnatari di avere il tempo necessario per attivare i contratti per luce, acqua e gas. I moduli si riferiscono alle richieste pervenute al Comune di Norcia a seguito del sisma del 24 agosto e quindi non dopo la grande scossa del 30 ottobre.
    L'assegnazione è avvenuta tramite sorteggio tra gli 89 aventi diritto. Il meccanismo si è affidato alla sorte per evitare corsie preferenziali che avrebbero ingenerato polemiche. Un "vantaggio" è stato riservato solo a quei nuclei in cui è incluso un portatore d'handicap: in questo caso è stata riservata una quota di tre casette per persone con disabilità totale. "L'assegnazione di questi primi 20 moduli avviene in anticipo rispetto ai tempi previsti e ne siamo orgogliosi", ha spiegato l'assessore comunale Giuseppina Perla, ricordando che "altri 63 sono in via di costruzione".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA