Poletti, probabile voto prima jobs act

Se si va a elezioni prima del referendum il tema non si pone

(ANSA) - ROMA, 14 DIC - "Se si vota prima del referendum il problema non si pone. Ed è questo, con un governo che fa la legge elettorale e poi lascia il campo, lo scenario più probabile. Sulla data dell'esame della Consulta è tutto come previsto". Lo afferma il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, commentando con l'Ansa i rischi che il voto sul referendum proposto dalla Cgil possa essere un ulteriore problema per il Pd e il governo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA