Aereo con Chapecoense cade in Colombia

Domani il team brasiliano aveva la finale di Coppa Sudamericana

(ANSA) - ROMA, 29 NOV - Sono solo 5 i superstiti nella sciagura dell'aereo caduto in Colombia con 81 persone a bordo, tra cui la squadra di calcio di Serie A brasiliana del Chapecoense. Il bilancio è stato fornito dalla polizia colombiana, la quale ha precisato che la 76/a vittima è deceduta durante i soccorsi, mentre fra i sopravvissuti ci sono il difensore Alan Ruschel e i portieri Danilo e Jakson Follmann.
    L'aereo, un British Aerospace 146, è caduto in una zona montagnosa a sud di Medellin poco prima della mezzanotte scorsa, ora locale. Il volo charter, gestito dalla boliviana Lamia, era partito da San Paolo e aveva fatto scalo in Bolivia. I piloti avevano inviato un messaggio d'emergenza già alle 22 segnalando problemi elettrici. I soccorsi sono stati rapidi, ma resi difficoltosi dall'oscurità e dalla pioggia.
    La Federcalcio sudamericana (Conmebol) ha annullato tutte le attività, compresa la gara d'andata della finale di Coppa Sudamericana che il Chapecoense avrebbe dovuto giocare domani a Medellin con l'Atletico Nacional.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA