Giornata Migranti, marcia a Lampedusa

Cerimonia in mare con Alfano. Nuovo sbarco, sono in 13

(ANSA) - LAMPEDUSA (AGRIGENTO), 3 OTT - Un migliaio di persone stanno partecipando alla marcia verso la Porta dell'Europa a Lampedusa per ricordare il terzo anniversario del naufragio del 3 ottobre 2013 che costò la vita a 368 migranti.
    Alla manifestazione, oltre ad alcuni superstiti della tragedia, sono presenti più di 200 ragazzi che nei giorni scorsi hanno preso parte a workshop tematici nell'ambito del progetto "L'Europa inizia a Lampedusa". Al termine della marcia si svolgerà una cerimonia in mare in ricordo di tutte le vittime dell'immigrazione alla presenza del ministro dell'Interno Angelino Alfano, del sottosegretario alla Pubblica Istruzione Davide Faraone e del sindaco di Lampedusda Giusi Nicolini. Intanto proseguono gli sbarchi sull'isola. Una piccola imbarcazione con 13 migranti, presumibilmente tunisini, è stata intercettata da una motovedetta dei Carabinieri a poche miglia dalla costa. I migranti sono stati prima trasbordati su un'unità della Capitaneria e poi trasferiti sulla terra ferma.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA