Papa vuole Sinodo su azione pace globale

Tra ipotesi avanza quella su stop guerre coinvolgendo religioni

(ANSA) - CITTA' DEL VATICANO, 27 APR - Il Papa vorrebbe dedicare il prossimo Sinodo dei Vescovi al tema della pace. Dopo quello della famiglia, sul quale Francesco ha affidato la discussione alle ultime due sessioni che hanno portato all'elaborazione del documento Amoris Laetitia, è il tema della pace universale - secondo quanto apprende l'ANSA - quello che sta più a cuore al Pontefice affinché sia discusso nel prossimo consesso sinodale, coinvolgendo i vescovi del mondo.
    Dell'argomento si è parlato il 18 e 19 aprile nel Consiglio ordinario della Segreteria generale del Sinodo, alla presenza del Papa che ha partecipato per tutto il tempo ai lavori. Altre proposte dei partecipanti sono stati i temi dell'ecumenismo e dei sacerdoti sposati. Ma come sviluppare un'iniziativa forte in favore della pace globale sarebbe la materia che più interessa in questo momento il Papa, che già da tempo ha in mente di trovare le vie per rivolgersi a tutte le altre religioni per un impegno significativo capace di dire no per sempre alla guerra.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA