Ustica: Giovanardi, film offende Fragalà

Protagonista è sedicente deputato-depistatore

(ANSA) - ROMA, 29 MAR - "Il film su Ustica di Renzo Martinelli, in uscita nelle sale cinematografiche, non si limita a riciclare ipotesi spazzatura già fatte a pezzi nel processo penale, che ha visto pienamente assolti nel merito i generali dell'Aeronautica che rifiutarono la prescrizione, ma tira in ballo un sedicente onorevole Fragalà, che l'ignaro spettatore rischia di confondere con l'onorevole Enzo Fragalà, membro della Commissione Stragi nella XIII legislatura assassinato a Palermo nel 2010". Così il senatore Carlo Amedeo Giovanardi (Idea).
    "Ci sarà pure - prosegue - un limite in questo Paese da non superare per chi infanga la memoria di chi non si può più difendere per cavalcare la fantasiosa teoria del missile e della battaglia aerea già fatta a pezzi dalla sentenza passata in giudicato dalla Cassazione penale."

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA