Omicidio Roma, Prato resta in carcere

Respinto il ricorso dal Tribunale del Riesame

(ANSA) - ROMA, 29 MAR - Resta in carcere Marco Prato, l'uomo accusato assieme a Manuel Foffo dell'omicidio di Luca Varani. Il Tribunale del Riesame di Roma ha respinto l'istanza di scarcerazione avanzata dal suo difensore, l'avvocato Pasquale Bartolo. Prato si trova rinchiuso nel carcere di Regina Coeli.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA