A Parigi la NY dei Velvet Underground

Da esordi a successo, tributo alla band che ha cambiato il rock

(ANSA) - PARIGI, 29 MAR - Musica, ma anche cinema, arte, fotografia, grafica e moda. In soli cinque anni di attività, i Velvet Underground hanno lasciato un marchio indelebile e multiforme nella scena creativa americana, nella storia della musica e nella cultura popolare. Per celebrarli, la Cité de la Musique di Parigi non poteva quindi che scegliere una mostra multimediale, audiovisiva e interattiva, che mescola ispirazioni beat, provocazioni pop e suoni rock per raccontare la 'New York extravaganza' di quegli anni di grande fermento.
    L'esposizione sarà accompagnata da una serie di concerti, show e dibattiti, aperta nel weekend del 2 e 3 aprile da due performance evento, dello storico gruppo punk newyorchese Television e dell'intramontabile John Cale. A maggio, invece, un appuntamento speciale sarà dedicato a Warhol e alle sue sperimentazioni cinematografiche, con la proiezione di 15 lungometraggi mai mostrati in pubblico accompagnati dall'esibizione di un team di musicisti a metà tra i Seventies e gli anni Duemila.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA