Italrugby: l'irlandese O'Shea nuovo ct

Firmato un quadriennale da giugno. Arriva anche l'inglese Catt

(ANSA) - ROMA, 25 MAR - L'irlandese Conor O'Shea, in questa stagione allenatore degli Harlequins londinesi, è il nuovo ct della Nazionale italiana di rugby. Lo rende noto la Fir, che ha così sostituito il francese Jacques Brunel. O'Shea, 45 anni, ha firmato un contratto quadriennale e prenderà le redini azzurre da giugno, anche come responsabile della Nazionale emergenti.
    Con O'Shea arriverà anche l'ex nazionale inglese Mike Catt, che avrà il ruolo di assistente per l'attacco e per i calciatori. Il neoct si avvarrà inoltre della collaborazione di Giampiero De Carli per la posizione di tecnico degli avanti e dei punti d'incontro e di Giovanni Sanguin per la preparazione atletica. Stephen Aboud ricoprirà invece la nuova posizione di responsabile della formazione di giocatori di alto livello giovanile sino alla Nazionale Under 20, delle Accademie e di responsabile della formazione degli allenatori.
    L'Italrugby non era mai stata guidata da un irlandese. Primo suo impegno sarà il tour estivo in Argentina, Stati Uniti e Canada.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA