Bruxelles: '61 feriti su 300 sono gravi'

Ministro Sanità, 'ferite più gravi causate da forti esplosioni

(ANSA) - ROMA, 24 MAR - Sessantuno dei 300 feriti negli attentati di Bruxelles sono "in gravi condizioni". Lo ha dichiarato il ministro della Salute belga Maggie De Block, secondo quanto riportato dai media locali. "Le ferite più gravi sono le ustioni provocate da una forte esplosione e dalle schegge di metallo", ha spiegato il ministro.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA