Prefettura, migranti in area ex Expo

Maroni critico, ci stiamo impegnando contro degrado

(ANSA) - MILANO, 21 MAR - La Prefettura di Milano sta valutando di utilizzare una parte delle aree Ex Expo per trovare alloggio ai migranti in arrivo per l''emergenza profughi'.
    Secondo il presidente lombardo Maroni, non sarebbe accettabile inviare immigrati in questi spazi "perché noi ci stiamo impegnando molto sull'area Expo per evitare il degrado e le occupazioni abusive e per evitare che succeda quello che accadrebbe se venissero mandati lì gli immigrati". "La Lombardia viene trattata come tutte le altre regioni italiane, sulla base di parametri stabiliti nella conferenza Stato-Regioni. Si tratta di dare una accoglienza dignitosa a queste persone" ha detto il prefetto di Milano, Alessandro Marangoni. "Stiamo valutando questa soluzione, perché ci sono condizioni di emergenza che lo consentono. Stiamo valutando di accogliere un centinaio di persone già in questi giorni - ha continuato Marangoni -.
    Potrebbero arrivare oggi o domani, perché gli arrivi sono continui. Questa è la nostra necessità, poi vedremo, il campo ne tiene 500".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA