Obama, momento giusto per venire a Cuba

Il presidente Usa parla di diritti umani e libertà civili

(ANSA) - NEW YORK, 21 MAR - "E' il momento giusto per venire a Cuba e per mettere in moto un processo di cambiamento, consapevoli che questo cambiamento non può avvenire dal giorno alla notte". Così Barack Obama in un'intervista a Abc in cui parla della sua storica visita a Cuba. "Ci sono ancora significative differenze sui diritti umani e le libertà civili - aggiunge il presidente americano a poche ore dall'incontro col leader cubano Raul Castro - ma questa visita deve sfruttare al meglio la nostra capacità di spingere verso il cambiamento".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA