Obama a Cuba, 'è meraviglioso esserci'

Passeggiata sotto la pioggia e bagno di folla a L'Avana

(ANSA) - ROMA, 21 MAR - Barack Obama è arrivato a Cuba e parlerà oggi in plaza de la Revolucion a L'Avana accanto a Raul Castro, primo evento di un viaggio che lo stesso Obama ha definito "storico", il primo di un presidente americano in 88 anni. Ieri sera, dopo l'arrivo, una passeggiata con la famiglia sotto la pioggia tra gli applausi della folla, una visita in cattedrale e una cena creola in un ristorante. Dagli Stati Uniti Donald Trump ha giudicato "irrispettosa" l'assenza di Raul Castro all'arrivo in aeroporto, ma la Casa Bianca precisa: la sua presenza non era prevista. Poche ore prima, arrestati una cinquantina di attivisti per i diritti umani.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA