Novara, spara alla moglie e si uccide

Probabile movente dell'omicidio-suicidio la morte del figlio

(ANSA) - NOVARA, 19 MAR - Uno degli avvocati civilisti più noti di Novara, Maurizio Calderini, 69 anni, ha ucciso nella notte la moglie Laura, poi con lo stesso fucile si è tolto la vita. L'uomo era anche membro del collegio sindacale del Banco Popolare. sembra che all'origine del gesto ci sia la morte del figlio trentenne per leucemia, nel 2013. Un dramma familiare che non esclude che i coniugi abbiano deciso insieme di porre fine alle loro vite. L'allarme alla polizia e' stato dato ieri sera da una parente, che non riusciva a mettersi in contatto con loro.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA