Leo, Smetto quando voglio2 e nuova regia

L'attore a Cortinametraggio, sul set dalla prossima settimana

(ANSA) - CORTINA D'AMPEZZO (BELLUNO) 18 MAR - Il ritorno sul set, la prossima settimana, per i capitoli 2 e 3 di Smetto quando voglio, a completamento della trilogia-saga in commedia voluta dal regista Sydney Sibilia, e poi a giugno per la sua nuova commedia da regista. Sono gli impegni di Edoardo Leo, che dopo i premi e il successo al botteghino della sua terza regia, Noi e la Giulia, è ora reduce del trionfo di Perfetti sconosciuti di Paolo Genovese, dove è uno dei protagonisti.
    Per lui anche l'uscita in dvd, sempre la settimana prossima, con Warner Bros di "Loro chi?" la commedia gialla-action di Bonifacci e Micciché, interpretata da Leo con Marco Giallini.
    "Spero che le persone lo recuperino, è un film molto originale per l'Italia, perché è un crossover di generi. Al cinema ha avuto la sfortuna di uscire tre giorni dopo la tragedia del Bataclan e c'era la paura di andare in sala", spiega all'ANSA l'attore, ospite dell'XI edizione di Cortinametraggio, la rassegna dedicata a film brevi, webseries, e booktrailer.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA