Juve: Buffon "Orgoglioso della squadra"

"Questa sconfitta viatico per toccare traguardo entro due anni"

(ANSA) - ROMA, 16 MAR - "Il calcio è fatto di episodi e di situazioni che si creano durante la gara. Nel secondo tempo loro hanno fatto un gara prettamente offensiva e hanno concretizzato le occasioni. Il rammarico non è avere preso i due gol ma è avere subito il pari al novantesimo. Sono orgoglioso della squadra che siamo": così Gigi Buffon dopo l'eliminazione dalla Champions ai supplementari per mano del Bayern Monaco.
    "Questa sconfitta deve farci capire che siamo saliti di un altro gradino nel nostro percorso di crescita - le parole del n.1 bianconero a 'Mediaset Premium' -: questa sconfitta è un ottimo viatico per riuscire ad arrivare, nei prossimi due anni, a quel traguardo che tutti vogliamo. Stasera potevamo uscire, ma un conto è farlo in maniera ignobile e un altro è farlo dopo una prestazione del genere".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA