Jacko, 750 mln dlr da Sony per catalogo

L'accordo non comprende vendita diritti dei brani del re del pop

(ANSA) - LOS ANGELES, 15 MAR - Il trust che gestisce il patrimonio immobiliare di Michael Jackson ha venduto a Sony, per oltre 750 milioni di dollari, il catalogo musicale del re del pop. Il catalogo era stato acquisito da Michael Jackson per 41,5 milioni di dollari nel 1985, determinando dunque un guadagno per gli eredi di Jackson, i figli e la madre, di circa 700 milioni di dollari. L'accordo non riguarda la vendita dei diritti delle canzoni dello stesso Jackson, morto nel giugno del 2009, all'età di 50 anni, per un'iniezione risultata letale di barbiturici.
    "Il business dello spettacolo fa da tempo parte degli interessi più importanti di Sony - ha detto Kaz Hirai, a capo di Sony Corporation, nell'annunciare l'affare -. Questo accordo dimostra ancora una volta l'interesse di Sony nel mondo della musica e dello spettacolo e la convinzione che questo settore contribuirà al successo della compagnia negli anni a venire".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA