Esplosione Berlino, si punta su crimine

Bild, l'uomo rimasto ucciso aveva precedenti per droga

(ANSA) - BERLINO, 15 MAR - "La polizia indaga con grande impegno in tutte le direzioni ma c'è l'esplicita possibilità che si tratti di un conflitto all'interno della criminalità organizzata". Lo ha detto il responsabile della sicurezza di Berlino Frank Henkel. Anche sul versante politico cittadino, viene dunque accreditata la pista della criminalità organizzata.
    Secondo informazioni della Bild, l'uomo rimasto ucciso nell'esplosione sarebbe un 43enne già noto alla polizia per reati legati alla droga. Sempre secondo il tabloid, l'auto sarebbe intestata a una donna con cognome di assonanza turca. La polizia non ha ancora chiarito se l'obiettivo dell'attentato fosse proprio l'uomo che guidava l'auto

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA