Discesa: Dominik Paris vince a Kvitfjell

E ora insidia l'altro azzurro Fill per la Coppa di disciplina

(ANSA) - ROMA, 12 MAR - L'azzurro Dominik Paris, in 1'45"98, ha vinto la discesa di Coppa del mondo a Kvitfjell, in Norvegia, penultima della stagione. È il secondo successo stagionale e il 6/o in carriera per l'altoatesino di 26 anni. Secondo a sorpresa il francese Valentin Giraud Moine in 1'46"18, terzo lo statunitense Steven Nyman in 1'46"22.
    Con la vittoria di Paris, ci sono ora ben due azzurri in corsa per la conquista della Coppa di disciplina, impresa mai riuscita ad un italiano. Peter Fill, infatti, è finito 10/o in 1'46"96, mentre il suo rivale, il norvegese Kjetil Jansrud, ha chiuso 5/o. L'azzurro è al comando con 436 punti ex aequo con l'altro norvegese Aksel Svindal, la cui stagione è finita per infortunio; poi c'è Paris con 432 punti, mentre Jansrud ne ha 382.
    Per l'Italia, nella prova odierna, vi sono poi più indietro Mattia Casse in 1'47"66, Christof Innerhofer in 1'47"89 e Werner Heel in 1'48"64.
    La gara è partita con 30 minuti di ritardo per un banco di nebbia sul tratto centrale, poi diradata dal sole.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA