Corea Nord annulla accordi con Seul

Annuncia "liquidazione" tutti asset sudcoreani su suo territorio

PECHINO - La Corea del Nord replica alle sanzioni unilaterali di Seul e annulla gli accordi bilaterali firmati in passato su cooperazione economica e di altro genere. L'annuncio, fatto attraverso una nota del Comitato per la riunificazione pacifica della Corea rilanciata dall'agenzia ufficiale Kcna, include la "liquidazione" degli asset sudcoreani in territorio del Nord, a partire dal distretto industriale di Kaesong e dal resort di Diamond Mountain.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA