(ANSA) - ROMA, 10 MAR - "Non si possono accettare lezioni di democrazia e partecipazione dal M5S. Criticano le nostre primarie a Napoli, quando nella città dei loro 'leader' più in vista, il Vicepresidente della Camera e il Presidente della Commissione di Vigilanza Rai, decidono il risultato delle fantomatiche comunarie con un clic da casa in 588, circa il 10% degli iscritti certificati all'azienda del guru Casaleggio.
    Nulla sappiamo su chi ha votato né su chi ha vinto. Da questa farsa telematica l'unica lezione che si può trarre è la loro inaffidabilità". Così il deputato Dem Marco Di Maio, della Presidenza del Gruppo Pd. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA