Giannini, parità donne dovere collettivo

Pinotti, auguri alle donne delle Forze armate

(ANSA) - ROMA, 8 MAR - "A 70 anni dalla conquista del voto per le donne "la parità tra uomini e donne non può più essere una conquista, ma nelle nostre coscienze deve essere una nuova responsabilità individuale e collettiva". Lo afferma il ministro dell'istruzione Stefania Giannini alle celebrazioni per la festa della donna al Quirinale. Tante le iniziative in corso in Italia per la Giornata internazionale della donna. Il ministro della difesa Roberta Pinotti ha rivolto un pensiero alle donne delle Forze armate: "Lavorano con passione per garantire la sicurezza, in Italia e nel mondo". "Auguri a tutte le #donne! Sempre con voi nella lotta alla #violenzadigenere". Lo scrive il ministro dell'Interno Angelino Alfano in un tweet. Secondo uno studio dell'Ocse la disparità di genere nel mondo del lavoro hanno un impatto "sostanziale" sull'economia globale, con un costo in termini di reddito di circa 12 mila miliardi di dollari, pari al 16% del Pil mondiale.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA