Marche e Giubileo in 4 grandi mostre

Da Ascoli a Loreto. Sgarbi, iniziativa unica in Italia

(ANSA) - ROMA, 7 MAR - Capolavori di Cimabue, Lorenzo Lotto, Tiziano, Caravaggio e molti altri maestri dell'arte antica saranno riuniti nelle quattro mostre organizzate nelle Marche per celebrare il Giubileo della Misericordia. Da Ascoli a Osimo, da Loreto a Senigallia, l'intero territorio sarà coinvolto dal 12 marzo alla fine del 2016 in una serie di eventi espositivi, che, ha detto Vittorio Sgarbi, curatore di due rassegne (una delle quali dedicata alla sua collezione di famiglia, presentata per la prima volta), "è unica in Italia". "Solo le Marche, rispetto ad altre città e regioni, hanno sentito l'urgenza di onorare il Giubileo della Misericordia con la bellezza dell'arte", ha detto Sgarbi intervenendo alla conferenza stampa di presentazione e rilevando come le cosiddette capitali del turismo culturale, a partire da Roma, non si siano mosse, se non con iniziative marginali, in un anno così importante.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA