Isis rivendica camion bomba a Hillah

Lo riferisce il network di propaganda dei jihadisti 'Amaq'

(ANSA) - ROMA, 6 MAR - Lo Stato islamico ha rivendicato l'attacco suicida avvenuto oggi a Hillah, a sud di Baghdad con decine di vittime. Lo riferisce il network di propaganda dei jihadisti 'Amaq', precisando che "grazie ad una operazione dei martiri condotta con un camion bomba all'entrata della città di Hillah, sono rimaste uccise e ferite decine di persone".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA