Egeo, navi Nato contro traffico migranti

A contatto con unità Grecia e Turchia e con Frontex

(ANSA) - BRUXELLES, 6 MAR - Le navi della Nato saranno impegnate nel Mar Egeo e in particolare nelle acque territoriali di Grecia e Turchia nella lotta contro i trafficanti di esseri umani e per fare fronte all'emergenza migranti. Le unità della Nato opereranno in stretto contatto con quelle dei due Paesi e di Frontex. Lo ha reso noto la stessa Alleanza.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA