UberPop, legittimo sequestro auto

Giudice di Milano accoglie ricorso Comune contro autista

(ANSA) - MILANO, 3 MAR - E' legittimo il sequestro operato in vista della confisca dagli agenti della Polizia Locale dell'auto di un autista UberPop, la app che consente a conducenti senza licenza di trasportare passeggeri. Lo ha stabilito per la prima volta il tribunale di Milano, annullando la decisione di un giudice di pace che, come altri suoi colleghi, aveva accolto il ricorso presentato da un autista che nel 2014 si era visto sequestrata la sua Mercedes. Era stato il Comune di Milano a rivolgersi al Tribunale.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA