Delrio,da codice appalti semplificazione

Da oltre 600 a 217 articoli, si punta a maggiore trasparenza

(ANSA) - ROMA, 3 MAR - Via libera al nuovo Codice degli appalti, con il primario obiettivo della semplificazione della normativa, della trasparenza e della qualità. Lo ha detto il ministro delle Infrastrutture, Graziano Delrio, al termine del cdm che ha approvato il nuovo testo, "una corposa riforma che mira a rendere il sistema lavori pubblici finalmente all'altezza di un grande paese europeo". Il nuovo Codice recepisce il vecchio e tre direttive europee e passa da oltre 600 articoli e 1.500 commi a 217 articoli.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA