Istat: debito 2015 a 132,6% Pil, record

Pressione fiscale scende a 43,3% nel 2015

(ANSA) - ROMA, 1 MAR - Nel 2015 il debito italiano è 132,6% del Pil, il massimo dal 1995, da quando cioè sono state ricostruite le serie storiche. Lo rende noto l'Istat (nel 2014 si attestava al 132,5%). Il dato è inferiore alle previsioni del Governo nella Nota di aggiornamento del Def, che indicavano un rapporto del 132,8%. In valore assoluto, il debito del 2015 si attesta a circa 2.170 miliardi di euro, un livello record.
    La pressione fiscale nel 2015 si attesta al 43,3% del Pil, il livello più basso dal 2011 quando aveva segnato 41,6%. Lo certifica l'Istat notando il calo di tre decimali di Pil rispetto al 43,6% del 2014.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA