Valanga in val di Fassa, due feriti

Scialpinisti salvati dai soccorritori arrivati con 2 elicotteri

(ANSA) - TRENTO, 29 FEB - Una valanga è caduta poco prima di mezzogiorno in val di Fassa, sopra Canazei. La massa nevosa, con un fronte di un centinaio di metri, ha interessato una zona usata dagli scialpinisti al di sotto del tracciato della cabinovia Belvedere. Tre gli sciatori coinvolti: uno è riuscito ad uscire da solo, altri due, sepolti, sono stati recuperati dai soccorritori giunti con due elicotteri e trasportati al pronto soccorso degli ospedali di Bolzano e Trento. Sul posto hanno operato, in condizioni meteo difficili, sanitari del '118', vigili del fuoco, soccorso alpino, personale delle piste e poliziotti del Centro addestramento alpino di Moena. Questa mattina, in Trentino, il pericolo valanghe era segnalato forte grado 4, dopo la copiosa nevicata delle ultime ore.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA