Sorella Vendola,famiglia già pazza Tobia

'Ma rispettiamo loro privacy'

(ANSA) - BARI, 29 FEB - "È arrivato un bimbo. Concentriamoci su questo. C'è una vita nuova in una famiglia che è diventata già pazza di lui. E che non vede l'ora di abbracciarlo". Lo ha detto all'ANSA Patrizia Vendola, sorella di Nichi, parlando della nascita di Tobia Antonio, il figlio della coppia formata dall'ex presidente della Regione Puglia e leader di Sel, e dal suo compagno Ed Testa. Tobia Antonio è nato negli Stati Uniti con la tecnica della maternità in surrogato, da parte di una donna californiana."Stiamo seguendo la linea del silenzio - precisa Patrizia - e rispettiamo la loro privacy, va bene così".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA