Giù Borsa Shanghai (-3,9%) malgrado G20

Mercati ignorano rassicurazioni autorità Pechino

(ANSA) - PECHINO, 29 FEB - Seduta pesantissima per le borse cinesi che sembrano ignorare gli orientamenti emersi durante il G20 finanziario del weekend e le rassicurazioni su yuan, riforme ed economia da parte delle autorità di Pechino, a cominciare da quelle del governatore della Banca centrale cinese (Pboc) Zhou Xiaochuan: l'indice Composite di Shanghai cede il 3,90%, a 2.659,18 punti; quello di Shenzhen il 5,02%, a 1.649,33.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA