Usa 2016: Trump, 'amo gli ignoranti'

E la frase diventa virale

(ANSA) - WASHINGTON, 23 FEB - "I love the poorly educated" (amo gli ignoranti): la dichiarazione d'amore di Donald Trump, pronunciata dopo la schiacciante vittoria di ieri nei caucus repubblicani in Nevada, sta diventando virale nei social media, dividendo gli internauti tra quanti si sentono offesi dalle parole del miliardario newyorchese e chi invece ritiene che siano state estrapolate dal contesto. "Abbiamo conquistato i giovani, abbiamo conquistato gli anziani, abbiamo conquistato le persone con un'alta educazione, abbiamo conquistato gli ignoranti. Io amo gli ignoranti", ha scandito il magnate. L'ultima parte della sua dichiarazione ha sbancato su Twitter, con una citazione di 15 volte al minuto, secondo operatori che monitorano i social media. Tra gli utenti di twitter molti quelli che si sentono "poorly educated" ma che ritengono Trump una minaccia o un motivo di forte imbarazzo per l'America. Ma, tra i suoi fan, c'e' anche chi lo difende, riportando l'intera frase del candidato e invitando a non strumentalizzarla.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA