Procura Roma indaga su Berlusconi spiato

Senza ipotesi di reato né indagati

(ANSA) - ROMA, 24 FEB - La procura di Roma ha aperto un fascicolo, secondo quanto si è appreso, sulla vicenda della presunta intercettazione di conversazioni telefoniche, nel 2011, dell'ex presidente del consiglio Silvio Berlusconi da parte dello Special Collection Service (Scs), unità speciale dell'Nsa.
    Il fascicolo, aperto con l'intestazione "atti relativi a", ossia senza ipotesi di reato né indagati, contiene anche una serie di articoli dedicati dalla stampa al caso.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA