Maroni,ko legge moschee, sinistra esulta

Consulta dà ragione al Governo su norme Regione Lombardia

(ANSA) - MILANO, 24 FEB - "La Consulta ha bocciato la nostra legge che regolamentava la costruzione di nuove moschee. La sinistra esulta: Allah Akbar". Lo scrive sul suo profilo Twitter, il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni.
    Opposta l'opinione di una delle associazioni che hanno contestato la sua promulgazione.
    La legge lombarda sui nuovi luoghi di culto ribattezzata 'anti-moschee' "è palesemente incostituzionale perché viola il principio della libertà religiosa per tutti i cittadini" e presenta "misure che sembrano di carattere urbanistico ma in realtà è altro". Così Massimo Clara, l'avvocato che rappresenta l'associazione 'Vox diritti' intervenuta ad adiuvandum nell'impugnativa del Governo contro la legge lombarda, ha commentato la notizia della sua bocciatura da parte della Consulta al telefono con l'ANSA.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA