Airola, sms su "canguro" non ufficiale

Anticipava a senatrice Cirinnà orientamento a votare a favore

(ANSA) - ROMA, 24 FEB - L'sms inviato dal senatore dei cinque stelle Alberto Airola a Monica Cirinnà, in cui preannunciava l'orientamento degli M5s a votare sì all'emendamento canguro, "non era la posizione ufficiale e definitiva del Movimento". A precisarlo è lo stesso senatore Airola dopo le polemiche suscitate dalla pubblicazione del suo sms sul sito dell'Unità.
    Nel messaggio telefonico inviato alla relatrice del ddl sulle unioni civili, Airola scriveva: "Ok stasera il mio gruppo di lavoro sul tuo ddl ha raggiunto ufficiosamente l'accordo di votare il Marcucci". Sono seguite polemiche: il Pd ha attaccato i cinque stelle sostenendo di aver trovato la prova del voltafaccia dei grillini sull'emendamento canguro.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA