Totti, chissà se con Roma stessa strada

Seconda parte intervista Rai, "Io dirigente? Più in là"

(ANSA) - ROMA, 21 FEB - Totti e la Roma potrebbero dirsi addio a fine stagione. A ventilarlo è lo stesso n.10 nella seconda parte dell'intervista a Rai Sport diffusa oggi. "Sono un tipo abbastanza chiuso, ascolto medito e poi al momento giusto se c'è da parlare parlo. Dispiace stare in panchina però è normale a questa età avere meno possibilità di giocare. Finire la carriera in questo modo mi sembra brutto. Io dirigente della Roma? Più in la si, non so cosa potrei fare ma spero di farlo qui, poi però se le due strade non porteranno nella stessa direzione vedremo".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA