Eco aveva tumore,aggravato ultimi giorni

Diagnosticato da due anni al pancreas, faceva punture insulina

(ANSA) - BOLOGNA, 20 FEB - Si è aggravata negli ultimi giorni la malattia di Umberto Eco, a cui due anni fa era stato diagnosticato un tumore al pancreas. Il professore, morto ieri sera nella sua casa a Milano all'età di 84 anni, aveva continuato in buone condizioni la sua vita provvedendo a farsi punture di insulina.
    Da dieci giorni invece c'è stato un crollo, come avevano saputo gli stessi frequentatori della Scuola superiore di scienze umanistiche dell'università di Bologna.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA