Trivelle: M5s,governo affossa referendum

Quesito limitato e non appaiamento del voto con amministrative

(ANSA) - ROMA, 11 FEB - "Il governo è rimasto sordo agli appelli di tutte le associazioni ambientaliste e ha tirato dritto per la sua strada. Si voterà il 17 aprile per il referendum su alcune trivellazioni offshore e non insieme alle amministrative, in un election day che avrebbe tra l'altro fatto risparmiare centinaia di milioni di euro ai cittadini . Un referendum nato già azzoppato nei contenuti e che con questa decisione il governo vuole definitivamente affossare". È il commento dei parlamentari delle commissioni Ambiente e Attività produttive del M5S. "Ecco il volto fossile del governo. Il tentativo è dimettere i bastoni tra le ruote al referendum, anche se è un quesito limitante e che non risolverà la questione. Ma noi dobbiamo andare a votare ugualmente e votare sì".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA