Obama vuole più fondi per energie pulite

Presidente Usa: aumentare tasse sul petrolio per trovare denaro

(ANSA) - NEW YORK, 6 FEB - Il presidente americano Barack Obama ha chiesto al Congresso americano di raddoppiare le risorse per la ricerca e lo sviluppo dell'energia pulita, finanziando gran parte dell'operazione con una tassa di 10 dollari su ogni barile di petrolio. Gli introiti - si legge nella proposta messa a punto dalla Casa Bianca - contribuiranno ad affrontare le spese per il completamento dell'alta velocità ferroviaria, per lo sviluppo delle macchine elettriche e per quello delle auto senza conducente. L'intento del presidente Usa è quindi quello di dare con la sua ultima proposta di bilancio al Congresso una spinta decisiva all'azione per contrastare le conseguenze dei cambiamenti climatici. Ma - sottolineano gli osservatori - difficilmente riuscirà a passare per l'opposizione dei repubblicani e della lobby dell'industria petrolifera.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA