Unioni civili: Lega riduce emendamenti

Dopo l'intesa affinché anche il Pd riduca quelli presentati

(ANSA) - ROMA, 2 FEB- La Lega Nord fa sapere di aver lasciato circa 500 emendamenti al ddl unioni civili, rispetto agli oltre 5mila presentati nei giorni scorsi. Gran parte degli emendamenti verte sul punto della adozione vista la volontà della Lega di tutelare "il diritto di un bambino ad avere una mamma e un papà". Il ritiro degli emendamenti fa seguito al 'patto' stipulato con il Pd che prevede il contestuale ritiro, da parte dei Dem, degli emendamenti 'canguro' a firma di Marcucci e Cantini.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA