Siria: Minniti, un futuro ma senza Assad

E' evidente che dobbiamo accompagnare il percorso diplomatico

(ANSA) - BOLOGNA, 1 FEB - "E' evidente che dobbiamo accompagnare il percorso diplomatico sulla Siria. Vienna e' importante e mi auguro Ginevra abbia successo. Ma non c'e' dubbio, voglio essere chiaro e inequivocabile: la nuova Siria deve avere un futuro senza Assad". Lo ha detto Marco Minniti, sottosegretario all'informazioni per la sicurezza rispondendo alle domande degli studenti all'incontro 'L'Italia e la sicurezza, come cambia la politica di sicurezza nazionale nel contesto europeo' alla Johns Hopkins University a Bologna.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA