Per Mancini una giornata di squalifica

Il giudice sportivo, dal tecnico interista ingiurie agli arbitri

(ANSA) - ROMA, 1 FEB - L'incubo derby non finisce per Roberto Mancini: il giudice sportivo di Serie A, Gianpaolo Tosel, lo ha squalificato per una giornata per "espressione ingiuriosa agli arbitri". Lo apprende l'Ansa. Al tecnico interista è stata comminata anche un'ammenda di 5.000 euro. A Mancini sono stati contestati dal giudice anche "un epiteto ingiurioso al quarto uomo e un gestaccio al pubblico".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA