Noemi, la mia forza è essere un'outsider

Al Festival con La borsa di una donna, 12/2 esce Cuore d'artista

(ANSA) - ROMA, 1 FEB - "Sono un'outsider. Lo sono sempre stata. Mi piace pensare di appartenere alla Terra di Mezzo, al terzo sesso. Mi sento una pioniera". Noemi non ci sta ad essere catalogata negli schemi sanremesi, troppo giovane per appartenere alla "vecchia guardia", troppo lontana dai talent, etichetta che si è staccata di dosso da tempo. "Sarà questa la mia forza al Festival", dove torna con La borsa di una donna. Il brano è inserito nel nuovo disco dell'artista romana, Cuore d'artista, in uscita il 12 febbraio per Sony Music. "Un vestito che mi mostra per come sono ora. Una donna che vive un momento di tranquillità, che si sente realizzata nella vita professionale e in quella personale. A 34 anni sono in pace con me stessa", racconta Noemi che per il suo nuovo lavoro può vantare collaborazioni importanti da Giuliano Sangiorgi a Gaetano Curreri, da Ivano Fossati a Marco Masini, che ha scritto il brano in gara a Sanremo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA