Insegnante abusa di allieva, arrestato

La ragazza ha 14 anni, era in sudditanza psicologica

(ANSA) - GENOVA, 30 GEN - Un insegnante sessantenne che avrebbe abusato di una studentessa di 14 anni è stato arrestato ieri sera dalla Squadra mobile. L'uomo, accusato di violenza sessuale aggravata, è ai domiciliari. La ragazzina avrebbe subito palpeggiamenti al seno e nelle parti intime. L'episodio sarebbe avvenuto in una scuola superiore del Ponente genovese nell'ottobre scorso, durante la ricreazione. La studentessa era in sudditanza psicologica nei confronti del docente, ma è riuscita a confidarsi con i genitori che hanno denunciato il caso. La ragazza ha confermato le rivelazioni fatte ai genitori agli investigatori che l'hanno ascoltata con audizione protetta alla presenza di una psicologa. E' stato scoperto che gli abusi sarebbero avvenuti durante la ricreazione anche con le testimonianze di compagni di scuola, insegnanti e dirigenti scolastici. Dopo quanto confidato dalla minore ed emerso nel corso delle prime indagini, la studentessa è stata iscritta in un altro istituto scolastico.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA