Usa: no ergastolo a minori retroattivo

Lo ha stabilito la corte suprema

WASHINGTON - Puo' applicarsi retroattivamente la sentenza della corte suprema Usa del 2012 che vieta come anti costituzionale il carcere a vita per un minore: lo ha deciso la stessa corte, accogliendo il ricorso di un detenuto che aveva 17 anni quando uccise un vice sceriffo in Lousiana. La decisione apre una speranza a numerosi prigionieri condannati all'ergastolo prima del 2012 per un crimine commesso quando non avevano ancora la maggiore eta'.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA