Turismo: nuovo record Ue 2,8 mld notti

Italia terza, seconda per stranieri, Spagna resta al top

(ANSA) - BRUXELLES, 26 GEN - Il turismo europeo continua a crescere e segna un nuovo record di notti per il 2015 con 2,8 miliardi, in crescita del 3,2% rispetto al 2014. L'Italia si conferma terza in un trend positivo, con +1,8% di turisti per 385 mln di pernottamenti. Sono gli ultimi dati Eurostat. La Spagna resta di gran lunga la meta favorita e ancora in crescita, con +4,3% per 421 mln di notti. In cifre assolute, l'Italia è però seconda per numero di turisti stranieri con 191 mln e una quota del 15% a livello Ue, sempre dietro la Spagna che vince a mani basse anche su questo fronte con 268 mln di notti per il 21%, pari a 1 notte su 5 spese dai non residenti.
    La Francia è seconda a livello complessivo con 413 mln di notti, in crescita del 2,8%, ma terza per i turisti non residenti (134 mln, 11%). La Germania è quarta a livello assoluto, dietro l'Italia, con 379 mln di notti e un aumento delle presenze del +3,3% ma grazie soprattutto ai turisti tedeschi, con appena il 21% di stranieri.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA