Audi gialla,ricercato in questura Torino

'Anche altre due persone nelle foto estranee ai fatti'

(ANSA) - TORINO, 25 GEN - Uno dei ricercati per la vicenda dell'Audi gialla si è presentato spontaneamente in questura a Torino per chiarire quello che ha definito "un errore", riferendosi ad alcune fotografie apparse in rete. "Io sono innocente", ha detto agli investigatori l'uomo, un albanese di 32 anni, nella notte fra sabato e domenica. L'uomo ha affermato che anche le altre due persone raffigurate nelle fotografie diffuse sono estranee ai fatti.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA