Strage a scuola in Canada, 4 morti

Killer è stato arrestato. Tragedia in cittadina di nativi a nord

(ANSA) - ROMA, 23 GEN - Quattro persone sono state uccise e diverse ferite in una sparatoria avvenuta venerdì in una scuola e in una abitazione in una remota cittadina del nord del Canada, La Loche, abitata soprattutto da nativi. Il killer è stato arrestato. Secondo testimoni, lo sparatore ha prima ucciso due suoi fratelli in casa, poi ha raggiunto la scuola e ha ucciso ancora. Il Canada è rimasto scioccato, il premier Justin Trudeau ha parlato di "tragedia terribile". Le sparatorie nelle scuole sono rare nel paese, diversamente dagli Stati Uniti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA