Minoranza Pd,sì referendum non scontato

Presentata proposta di legge per elezione diretta nuovo Senato

(ANSA) - ROMA, 20 GEN - "Voteremo sì oggi al ddl sulla Riforma Costituzionale ma questo non significa che il nostro consenso nell'occasione delle battaglie referendaria sia scontato". A dirlo è il senatore Paolo Corsini nel corso di una conferenza stampa della minoranza Pd su una proposta di legge per l'elezione diretta del nuovo Senato. In sostanza una sorta di avvertimento al premier Renzi: "Con la nostra proposta - spiega Corsini - avremo un Senato scelto dai cittadini e non dalle segreterie nazionali dei partiti".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA