Gentiloni, Calenda giusto per ruolo Ue

Pochi precedenti ma sono certo sua collaborazione con Farnesina

(ANSA) - TIRANA, 20 GEN - "Non c'è dubbio che" quella di Carlo Calenda come nuovo rappresentante in Ue "sia la scelta della persona giusta con tutte le competenze per fare quel lavoro. E sono certo che lo farà in completa collaborazione con quella che dalla prossima settimana sarà la sua casa, cioè la Farnesina". Lo ha detto il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni parlando ai giornalisti italiani a Tirana, sottolineando che si tratta di una "scelta eccezionale con pochi precedenti nella storia del dopoguerra".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA